Empire State Building trasformato in uno schermo 5K con 40 proiettori

Empire State Building trasformato in uno schermo 5K con 40 proiettori

L’Empire State Building, il famoso grattacielo di New York, è stato utilizzato come un enorme schermo al centro della città, nel corso di quest’ultimo fine settimana.
L’iniziativa, denominata ProjectingChange, è stata promossa dalla Oceanic Preservation Society e da Obscura Digital, con lo scopo di sensibilizzare il grande pubblico sulla tematica delle specie in via di estinzione.

Per questa installazione sono stati utilizzati ben 40 proiettori da 20.000 lumen l’uno, che sono stati posizionati su un edificio della West 31st Street, in modo da proiettare su un’area che ricopriva 33 piani del grattacielo, con dimensioni pari a 114 x 57 metri.
Il video così realizzato aveva una risoluzione pari a 5K ed era visibile fino a 20 isolati di distanza.

L’evento, che si è protratto dalle 21 alle 24, è stato interamente ripreso nel video che riportiamo qui sotto: