Galaxy S7 potrebbe avere due sensori della fotocamera diversi

Galaxy S7 potrebbe avere due sensori della fotocamera diversi

Emergono nuove informazioni sul tanto atteso Samsung Galaxy S7 che questa volta riguardano la fotocamera posteriore, la quale si dice che potrebbe avere anche due sensori differenti al suo interno, come già successo per il Galaxy S6 /S6 Edge e il Plus e per il Note 5, uno fornito da Sony ed uno dalla stessa Samsung.

Fino ad oggi si era parlato solamente del sensore Sony, ma negli ultimi giorni sono aumentate le segnalazioni e gli screenshot che dimostrano la presenza di un Samsung ISOCELL.

id497416_1

Al momento ancora non si sa cosa potrà cambiare con una modifica del genere e l’azienda ancora non ha emanato alcun comunicato stampa per motivare la sua scelta.
In molti credono che la motivazione va ricercata nella produzione, poichè nessuno dei due impianti potrebbe riuscire a soddisfare una tale richiesta di pezzi e così si ripartisce il lavoro tra due produttori differenti.

La distribuzione non sembra seguire regole regionali, di carrier, modello o altro ancora, quindi non si sa quale modello riceverà un sensore e  quale l’altro; è molto probabile che si proceda a partite con un sensore, poi quando finirà il primo si passerà a montare il secondo.

In ogni caso, per visualizzare quale sensore fotografico avete montato sul vostro dispositivo, l’app più consigliata è AIDA64, gratuita. Installatela, lanciatela e cercate la voce Rear facing camera nella sezione Devices. Se la stringa Camera ID inizia con SLSI il vostro sensore è Samsung, se inizia con SONY, beh, ci pare piuttosto chiaro.
A seguire il link per scaricare l’applicazione:

  • AIDA64 | Google Play Store, Gratis

 

 

 

via | Fonte