GranitePhone: disponibile al preordine a 899$ con S615

GranitePhone: disponibile al preordine a 899$ con S615

Sembra che da qualche tempo a questa parte stia cominciando a venir fuori una nuova categoria degli smartphone, quelli basati sulla sicurezza e sulla privacy, orientati più che altro per il settore business e per tutti coloro che salvano sullo smartphone dati importanti di lavoro o personali.

Tra questi device, oltre al BlackPhone, c’è anche il GranitePhone, un device che è apparso per la prima volta al MWC 2015 e che solamente oggi fa il suo ingresso sul mercato, mostrando tutte le caratteristiche tecniche e mostrandole varie funzionalità rivolta alla sicurezza.

– Display da 5″ con risoluzione FHD 1080p
– SoC Qualcomm Snapdragon 615, octa-core
– 2 GB di RAM
– 16 GB di storage interno
– Camera principale da 16 MP
– Cam anteriore da 8 MP
– Batteria da 2700 mah

image

Il terminale prevede i massimi livelli di crittografia e privacy possibili. Questo comporta non solo la totale assenza di Google Play e tutti gli altri servizi dell’azienda, ma anche di qualsiasi altra app che non serva semplicemente a comunicare. Un sistema forse un pó troppo limitato per uno smartphone che dovrebbe essere utilizzato prettamente per il business e che quindi avrebbe bisogno di più applicazioni e sicuramente anche del pacchetto Google, ma soprattutto un device che non risulta per tutte le tasche e non puó pensato come “secondo” telefono perchè esce ad un costo di ben 899$; forse un pó troppi per un device del genere e così di nicchia!

Voi che ne pensate?