Western Digital presenta My Passport Wireless Pro

Western Digital presenta My Passport Wireless Pro

La famosa azienda di hard disk, la Western Digital, ha presentato in questi giorni il nuovo My Passport Wireless Pro per archiviare in mobilità i propri dati, utilizzando semplicemente il WiFi. Un accessorio pensato per i professionisti che gli consente di trasferire i propri dati in modo semplice e veloce i propri contenuti, garantendo affidabilità e prestazioni.

I nuovi dispositivi utilizzano l’app mobile My Cloud, che sarà aggiornata all’ultima versione con il lancio del nuovo My Passport Wireless, il quale sarà compatibile con Adobe Creative Cloud, Plex Media Server e con My Cloud OS3, per semplificare l’editing, lo streaming e la condivisione di contenuti.

La comodità maggiore con il nuovo My Passport Wireless è la possibilità di salvare tutti i dati ovunque siamo lasciando anche l’hd a casa, ed utilizzando semplicemente il WiFi Direct. L’unità può collegare fino a otto dispositivi per poter facilmente salvare, trasferire o eseguire l’editing del lavoro. Sono inoltre disponibili connessioni in tethering per una maggiore rapidità di acquisizione e un lettore integrato di schede SD, nonché una porta USB 2.0.

Il My Passport Wireless ha una capacità massima di archiviazione di 3TB ed è dotato di batteria integrata che può durare fino a 10 ore, così da poter ricaricare anche telefoni ed altri dispositivi mobile.

id517103_1

My Passport Wireless Pro costa 269,99 Euro nella versione da 2TB e 299,99 Euro nella variante da 3TB.

Se volete saperne di più potete recarvi sul sito ufficiale di Western Digital.